Ecco cosa succede in ambulatorio quando sei in vacanza …

Sarebbe come dire “quando il gatto non c’è i topi ballano”?
mmm … direi che non è proprio questo il caso!

Ecco cosa fanno i tuoi pazienti, o meglio, ecco cosa NON fanno i tuoi pazienti quando sei in vacanza e non in ambulatorio …

Normali scene da ambulatorio:
Meditel – “Studio medico Dott. Verdi, buongiorno”
Paziente – “Si buongiorno signora, avrei bisogno di una visita dal Dott. Verdi”
Meditel – “Signora il dottor Verdi in questi giorni non c’è, se ha bisogno c’è il Dott. Franceschi che lo sostituisce, lo trova già oggi se riesce”
Paziente – “Ah no, cavoli, non lo sapevo. Mi dispiace. No, è che oggi non posso, poi il medico sostituto non sa la mia storia, devo proprio parlare con il Dott. Verdi, lui sa, lui deve vedere le cose che mi ha fatto fare. Quando torna?”
Meditel – “Torna lunedì signora”
Paziente – “Allora chiamo lunedì”

Eh certo signora, poi martedì sarebbe troppo tardi…
Ma quanto ti vogliono bene i tuoi pazienti?!

E succede proprio così, prima delle vacanze e post vacanze ambulatorio pieno, orari extra in studio e visite a go go. Forse le vacanze ti servono proprio per ricaricarti e per ritornare consapevole di ciò che ti aspetta.

Pensa che per evitare questo tipo di situazioni ci sono colleghi che omettono questa informazione.

Alla fine, cari pazienti, ci vuole anche un pò di rispetto per il lavoro altrui.
Il sostituto non sarà il tuo amatissimo medico, ma son sempre professionisti che hanno semplicemente iniziato un percorso di studi un pò più tardi.

E tu, invece, goditi le tue meritate vacanze e non ti preoccupare … ai tuoi pazienti ci pensiamo noi.

Buone vacanze a tutti

Martina Pozzan
“Educa i tuoi pazienti e visita in santa pace”